#italia_da_scoprire Instagram Photos & Videos

italia_da_scoprire - 137.4k posts

Top Posts

Advertisements

  • Rivalità tra maschi...Valle Gesso
  • Rivalità tra maschi...Valle Gesso
  • 51 2 3 hours ago

Advertisements

  • - Lei è la mamma di? - Leonardo!
- Sicura? (e qui devi essere rapida a focalizzare il figlio, il nome , la scuola, perché sei lì, perché esisti e c...
  • - Lei è la mamma di? - Leonardo! - Sicura? (e qui devi essere rapida a focalizzare il figlio, il nome , la scuola, perché sei lì, perché esisti e che senso ha, in quel momento, la tua vita) - Sì, sicura! Il dito scorre l'elenco dei condannati. Si blocca. Mi guarda. Le sorrido. Sudo. Si abbassa gli occhiali sul naso. Tremo. Alza il sopracciglio. Guardo l'uscita troppo lontana da me. - Lei signora sta facendo un ottimo lavoro con suo figlio, lo sa? E per il gran lavoro che intravedo dietro ad un ragazzo del genere , mi chiedo... dove trova il tempo di mettersi lo smalto? Il dubbio di aver capito male l'ultima frase m'ha preso eh, son sincera, ma considerando il fatto che mi stesse guardando le mani, mentre attendeva una mia risposta, mi da l'improvvisa e scellerata sicurezza di potermela giocare con la carta della verità! - Beh, mi alzo semplicemente prima del sole la mattina, mi piace giocare d'anticipo. Metto lo smalto non solo per le grandi occasioni, ma lo uso come antidepressivo nei periodi più difficili da sostenere, abbinando calzini colorati! - E perché i calzini colorati? Che influsso positivo hanno sul suo stato d'animo? - Ogni volta che abbasso lo sguardo, cercando con egoismo il mio ombelico, devo per forza incrociare i miei piedi! Se vedo disegni e colori , istintivamente sorrido, rialzo la testa, un bel respiro e si riparte! Tutto qua! Si alza improvvisamente, appoggiando i pugni sulla scrivania. Sudo. Certe cose non vanno dette alla prof di filosofia. Mio figlio è fottuto. Senso di colpa. Io sono fottuta. Silenzio. Mi stropiccio la punta del naso, mentre tento lo sguardo pietoso di un cucciolo bradipo cerca famiglia. La prof mi porge la mano. - Signora non ho nulla da dire, lei e suo figlio siete pecore nere in un gregge senza pastore. Ora vada e mi saluti il suo genio! Incredula mi alzo. Ringrazio. Tre passi verso l'uscita. Mi richiama. - Signora! Da Caledonia trovo i calzini uguali ai suoi? -Sicuramente! E se attende le svendite può farne una bella scorta! Buona serata! -Arrivederci a presto. È stato un piacere! Ps. l'unica cosa inventata è il fatto che io sudassi: dentro quella scuola c'è freddo! Pps. A Natale calzini colorati per tutti!☝
  • 250 53 8 hours ago

Advertisements

  • Scorci notturni #barolo
  • Scorci notturni #barolo
  • 85 4 3 hours ago

Latest Instagram Posts

Advertisements

Advertisements

Advertisements

  • Rivalità tra maschi...Valle Gesso
  • Rivalità tra maschi...Valle Gesso
  • 51 2 3 hours ago
  • Scorci notturni #barolo
  • Scorci notturni #barolo
  • 85 4 3 hours ago
  • Nuvole passeggere, questo è poesia. Questa è #Cervia.
.
Moving clouds, this is poetry. That's #Cervia.
.
📷 @ingadarkyoga
  • Nuvole passeggere, questo è poesia. Questa è #Cervia. . Moving clouds, this is poetry. That's #Cervia. . 📷 @ingadarkyoga
  • 195 3 7 hours ago
  • Quale cancello?
Andare verso il Blu cobalto o verso il Lilla... Dubbio amletico...Qui, dentro la splendida corte di palazzo Azzolini In piazza San ...
  • Quale cancello? Andare verso il Blu cobalto o verso il Lilla... Dubbio amletico...Qui, dentro la splendida corte di palazzo Azzolini In piazza San Giovanni nella nobile Ala, città dei velluti, ricca di un passato glorioso... In una serata in cui i palazzi barocchi risplendevano di luci e colori... Buona giornata e felice Sabato.
  • 55 2 8 hours ago
  • - Lei è la mamma di? - Leonardo!
- Sicura? (e qui devi essere rapida a focalizzare il figlio, il nome , la scuola, perché sei lì, perché esisti e c...
  • - Lei è la mamma di? - Leonardo! - Sicura? (e qui devi essere rapida a focalizzare il figlio, il nome , la scuola, perché sei lì, perché esisti e che senso ha, in quel momento, la tua vita) - Sì, sicura! Il dito scorre l'elenco dei condannati. Si blocca. Mi guarda. Le sorrido. Sudo. Si abbassa gli occhiali sul naso. Tremo. Alza il sopracciglio. Guardo l'uscita troppo lontana da me. - Lei signora sta facendo un ottimo lavoro con suo figlio, lo sa? E per il gran lavoro che intravedo dietro ad un ragazzo del genere , mi chiedo... dove trova il tempo di mettersi lo smalto? Il dubbio di aver capito male l'ultima frase m'ha preso eh, son sincera, ma considerando il fatto che mi stesse guardando le mani, mentre attendeva una mia risposta, mi da l'improvvisa e scellerata sicurezza di potermela giocare con la carta della verità! - Beh, mi alzo semplicemente prima del sole la mattina, mi piace giocare d'anticipo. Metto lo smalto non solo per le grandi occasioni, ma lo uso come antidepressivo nei periodi più difficili da sostenere, abbinando calzini colorati! - E perché i calzini colorati? Che influsso positivo hanno sul suo stato d'animo? - Ogni volta che abbasso lo sguardo, cercando con egoismo il mio ombelico, devo per forza incrociare i miei piedi! Se vedo disegni e colori , istintivamente sorrido, rialzo la testa, un bel respiro e si riparte! Tutto qua! Si alza improvvisamente, appoggiando i pugni sulla scrivania. Sudo. Certe cose non vanno dette alla prof di filosofia. Mio figlio è fottuto. Senso di colpa. Io sono fottuta. Silenzio. Mi stropiccio la punta del naso, mentre tento lo sguardo pietoso di un cucciolo bradipo cerca famiglia. La prof mi porge la mano. - Signora non ho nulla da dire, lei e suo figlio siete pecore nere in un gregge senza pastore. Ora vada e mi saluti il suo genio! Incredula mi alzo. Ringrazio. Tre passi verso l'uscita. Mi richiama. - Signora! Da Caledonia trovo i calzini uguali ai suoi? -Sicuramente! E se attende le svendite può farne una bella scorta! Buona serata! -Arrivederci a presto. È stato un piacere! Ps. l'unica cosa inventata è il fatto che io sudassi: dentro quella scuola c'è freddo! Pps. A Natale calzini colorati per tutti!☝
  • 250 53 8 hours ago